Pubblicazioni utili

“L’immigrazione a piccoli passi

 

Il libro, completamente illustrato e di facile lettura anche per i bambini, offre un’ampia ed approfondita trattazione del tema migratorio ripercorrendo le tappe più significative della migrazione di ieri e di oggi; introduce e spiega concetti chiave utili a comprendere i fenomeni di attualità, propone spunti di approfondimento e una scheda finale di verifica dei contenuti appresi.

 

Sophie Lamoureux, Motta Junior, Firenze, 2011

www.giuntistore.it/customer/search.php?in_id_collana=1005

 

 

“Le fiabe per… parlare di intercultura”

Questo libro fa parte della collana “Le Comete” della Casa editrice “Franco Angeli”. Si propone di far riflettere i bambini sulla realtà dell’immigrazione e dell’intercultura attraverso fiabe dal Mondo e testimonianze dei “nuovi italiani”. Il lettore incontra quindi diversi personaggi di nazionalità diverse, che raccontano la propria storia. A partire da queste storie vere, il libro propone una fiaba e degli spunti di riflessione sulle tematiche del viaggio, della diversità culturale e dell’intercultura tra i banchi di scuola.

 

Anna Genni Miliotti, Le Comete – Franco Angeli, Milano, 2012

www.francoangeli.it

 

 

“Giochi di ruolo e formazione interculturale”

Il libro analizza i temi legati ai processi di formazione dell’identità culturale, proponendo giochi di ruolo creativi per fra riflettere i docenti e gli alunni sul proprio modello culturale, punti di partenza per lo scambio tra culture. Offre proposte e spunti di riflessione di matrice interculturale, in particolar modo focalizzando l’attenzione sui modelli che segnano le tappe significative degli stili di vita e dei valori propri e altrui.

 

Antonella Castelnuovo, Carocci Editori S.p.A., Roma, 2007

www.carocci.it

 

 

“Ciascun paese è mondo”

Ciascun paese è mondo è un progetto di ricerca sulla comunicazione interculturale promosso dall’Università di Bergamo. Lo scopo è di evidenziare l’importanza delle rappresentazioni reciproche nel dialogo fra italiani e immigrati.
Il titolo rovescia il luogo comune “tutto il mondo è paese”: infatti il mondo non è ancora paese, l’omologazione deve lasciare spazio alle differenze, ai tanti microcosmi, ai tanti paesi che sono altrettanti mondi culturali.
Il testo è suddiviso in una parte introduttiva, che delinea lo scenario teorico dell’indagine, e cinque capitoli dedicati ai temi interculturali emersi nel corso della ricerca.

 

Fabio Dovigo, Collana mondialità, Edizioni EMI

www.emi.it/schede/1150-0.html

 

 

“Stranieri di carta”

Il volume si divide in tre parti: la prima si riferisce ad autori immigrati in Italia, la seconda ad autori immigrati in altri Paesi europei, la terza ad autori italiani. Nelle due prime parti troviamo dati su scrittori e libri da cui sono tratti i brani, sull’individuazione del tema e informazioni geografiche e politiche, sulle aree di provenienza meno conosciute o sulle componenti del testo che meritano attenzione. Nella terza parte si trovano testi letterari di autori italiani, che hanno inserito nelle loro opere personaggi ed episodi rispecchianti alcuni aspetti dell’immigrazione nel nostro paese. Obiettivo del libro è fermare l’attenzione del lettore sulle ragioni, le emozioni e i punti di vista della persona immigrata, che si racconta in prima persona.

 

Giovanna Stefancich e Paola Cardellicchio

Della “Collana InterculturarSI” curata dal CEM - Centro Educazione alla Mondialità- CSAM Brescia e coordinata da Antonio Nanni.

www.emi.it/schede/1486-0.html

 

 

“Pane arabo a merenda”

Il libro – illustrato e di facile lettura per i bambini – racconta la storia di un bambino di origini marocchine arrivato in Italia, a Novara. A partire dai piccoli episodi di vita quotidiana che lo vedono protagonista a casa, a scuola, in paese, Nadir ci accompagna a conoscere le difficoltà che un bambino di origine straniera incontra, ma anche le tante possibilità di arricchimento reciproco che può offrire l’incontro tra culture diverse.

 

Antonio Ferrara, Falzea Editore s.r.l., Reggio Calabria, 2007

www.falzeaeditore.com

 

 

“Orme sul mare”

Il libro rientra all’interno della collana dei libri bilingue “I mappamondi”, libri scritti da autori immigrati per ragazzi italiani che hanno compagni di scuola stranieri e per ragazzi stranieri che hanno compagni di scuola italiani. Nello specifico il libro – scritto in duplice lingua, italiana e albanese – offre tanti piccoli stralci di vita, racconti, riflessioni, pensieri, ricordi di un’immigrata di origine albanese che narra con profondità la sua vita presente e passata.

 

Miranda Sulce, Sinnos Editrice, Roma, 2006

www.sinnos.org

 

 

“Piccoli rifugiati, bambini come noi”

“Piccoli rifugiati, bambini come noi” è un manuale pubblicato dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati al fine di sensibilizzare i più piccoli sulla questione dei rifugiati. La pubblicazione mira ad informare i lettori su questa realtà, spesso percepita erroneamente, e a far loro capire quanto sia doloroso essere costretti a lasciare la propria casa per mettersi in salvo. A partire dalle testimonianze di bambini/e obbligati/e a fuggire dal loro paese a causa della guerra vengono spiegati gli elementi chiave della realtà dei rifugiati.

 

Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati – ACNUR, Sezione Pubblica Informazione Italia, 2001

Laura Boldrini e Francesca Ferrari. Illustrazioni: Aline Cantono di Ceva

www.onuitalia.it/download/piccolirifugiati.pdf

 

 

“Comunicare l’Immigrazione” – Guida pratica per gli operatori dell’informazione

“Questo manuale fornisce un quadro di riferimento relativo al riparto di competenze istituzionali in materie di immigrazione, dati quantitativi e indicatori territoriali, che evidenziano i benefici del fenomeno per la società ospitante; propone una sintesi comparativa a livello europeo delle principali norme che regolano l’ingresso ed il soggiorno degli stranieri e dei principali indici di integrazione, e offre, infine, esempi di buone prassi comunicative e racconti di storie di migrazione di successo”.

 

www.lavoro.gov.it/NR/rdonlyres/03B3BBFF-3407-40E0-B2BF-B4B661D1A99E/0/Guida_Comunicare_immigrazione.pdf

 

 

“Migrando”

La storia, le storie, di due migrazioni. Quella lontana degli inizi del novecento, quando bastimenti carichi lasciavano i porti europei per attraversare l’oceano e raggiungere le Americhe. E quella vicina, di oggi, dove carrette del mare solcano il mediterraneo per raggiungere le coste europee. Un libro senza parole. Per lasciare alla sensibilità di ciascuno l’epilogo della storia. Un libro delicato e al tempo stesso forte e concreto.

 

Mariana Chiesa Mateos, illustrazioni di Mariana Chiesa Mateos, Editore ORECCHIO ACERBO, marzo 2010

www.orecchioacerbo.com/editore/index.php?option=com_oa&vista=catalogo&id=204

 

 

Children’s rights: A teacher’s guide

 

Manuale che fornisce strumenti e metodologie didattiche per lavorare nell’ambito dei diritti dell’infanzia all’interno dei contesti scolastici. La guida contiene idee e spunti su come introdurre l’argomento all’interno delle classi e su come inglobare queste tematiche nella normale attività di insegnamento.

 

The Save the children Fund 2006

www.savethechildren.org.uk/sites/default/files/docs/childrensrights_teachersguide_1.pdf 

 

 

Piccoli si nasce…Grandi si diventa” Kit didattico sui diritti dell’infanzia

Raccolta di materiali ed esperienze per gli insegnanti della scuola primaria e secondaria di primo grado per facilitare le procedure didattiche nell’ambito dei diritti dell’Infanzia, attraverso racconti, giochi di gruppo, idee di attività e laboratori.

 

CIFA ONLUS. Realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea nell’ambito del progetto COMUNIC-EAD

www.cifaong.it/informati/pubblicazioni

 

 

Non solo numeri

“Non Solo Numeri” è un kit educativo sui temi dell’immigrazione e dell’asilo nell’Unione Europea prodotto dall’Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i Rifugiati (UNHCR) e dall’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM/IOM).

Con le società europee sempre più multiculturali, cresce il bisogno di sensibilizzare e accrescere la consapevolezza delle differenti ragioni che spingono gli individui ad abbandonare, in maniera più o meno volontaria, i loro paesi.

Il kit fornisce ai giovani gli elementi per comprendere come dietro ogni anonima statistica sull’immigrazione e sull’asilo ci sono volti e storie personali. Nel kit vengono quindi affrontati anche i temi legati alla discriminazione e alla xenofobia.

Il kit è composto da:

Manuale per l’insegnante > scarica

  • Introduzione ai temi della migrazione e dell’asilo per gli insegnanti
  • Attività in classe e idee per le lezioni, con esercizi connessi al DVD

DVD

  • Storie di migranti e rifugiati
  • Filmati su favoreggiamento e tratta di esseri umani ed immigrazione e asilo nei mezzi di comunicazione

Storie

1 - Rean (rifugiata) > scarica

2 - Adelina (rifugiata) > scarica

3 - Doré (migrante) > scarica

4 - Tino (emigrante del secondo dopoguerra) > scarica

5 - Alfredo and Veronica (lavoratori altamente qualificati) > scarica

Esercizio su favoreggiamento e tratta di esseri umani > scarica

Esercizio su immigrazione e asilo nei mezzi di comunicazione > scarica